route 10 - Lake Como pocket - il Lago di Como a portata di mano

& Italian Shore of Lake Lugano
LCp Lake Como pocket
Go to content

route 10

ITINERARIO/ROUTE 10
i LAGHI della "BRIANZA"
I laghi brianzoli sono situati lungo la fascia collinare briantea, che si estende ai piedi dei due rami inferiori del Lago di Como. Questi specchi d’acqua esercitano sul visitatore un fascino particolare dovuto all’atmosfera unica del luogo. Le conche dei cinque laghetti furono scavate dall’azione erosiva del gigantesco ghiacciaio del fiume Adda; il paesaggio circostante è colorato dalle tinte della brughiera. Partendo da Como, il primo lago che si incontra è quello di Montorfano, sulla riva orientale sorge l’omonima località. È circondato da canneti e sentieri pedonali e da una fitta vegetazione interrotta da piccoli insediamenti urbani.
Segue il Lago di Alserio, fiancheggiato sulla riva occidentale dal suo borgo; è inserito in un ambiente umido talmente integro da essere riconosciuto come Riserva Integrale. Continuando sulla SP 639 si raggiunge Pusiano, sull’omonimo lago, che ospita un isolotto dall’aspetto fiabesco dove sorge solitaria una villa attorniata da cipressi secolari. Facendo una piccola deviazione a nord si arriva al minuscolo Lago del Segrino ed alle cittadine che si affacciano sulle sue rive: Eupilio, Longone al Segrino e Canzo. Questo lago è considerato il meno inquinato d’Europa; viene alimentato da fonti sotterranee che non subiscono inquinamento esterno e nei dintorni non sono presenti attività industriali. L’ultimo lago brianzolo, già in provincia di Lecco, è quello di Annone, delimitato da alcuni borghi: Annone di Brianza, Civate ed Oggiono e composto da due grandi specchi d’acqua uniti da un istmo sottilissimo.
Lake Como Media Editions
p.i. 02000840138
Back to content